HPH-FLEX

Risorsa 2
Unità di recupero calore
CON CIRCUITO FRIGORIFERO MODULANTE
E RECUPERATORE A PIASTRE
AD ALTA EFFICIENZA
da 1.500 a 24.000 m³/h

Le unità di recupero calore ad alta efficienza con circuito frigorifero integrato HPR-FLEX sono state progettate e realizzate per applicazioni di tipo commerciale ed industriale e permettono di coniugare l’esigenza di rinnovo dell’aria con il massimo risparmio energetico, grazie all’adozione di componenti ad elevatissima efficienza. Per loro natura, sono unità che tendono generalmente ad integrarsi ai tradizionali sistemi di riscaldamento/ raffrescamento, anche se, a determinate condizioni ambientali, possono essere impiegate in forma del tutto autonoma.

  • Struttura portante in profili di alluminio estruso con esecuzione a taglio termico e pannelli di tamponamento (sp. 42 mm) di tipo sandwich con coibentazione in lana minerale ininfiammabile e ad alto isolamento termoacustico (classe 0) ad alta densità.
  • Recuperatore di calore statico ad alta efficienza (> 70%) del tipo aria-aria a flussi incrociati con piastre in alluminio, integrato di sistema di by-pass totale motorizzato; vasca di raccolta del condensato in alluminio, con doppio scarico lateriale da 1”.
  • Sezione di recupero dinamico realizzato con circuito frigorifero reversibile ad R410A, composto da: compressore/i ermetico/i twin rotary brushless EC completo di inverter dedicato, evaporatore/condensatore a tubi alettati in Cu/Al, valvola di espansione elettronica, valvola di inversione ciclo, pressostato di alta pressione, trasduttori di alta e bassa pressione, separatori e ricevitori di liquido.
  • Filtri compatti sp. 98 mm sull’aria ripresa dall’ambiente, in classe di efficienza ISO ePM10 50% (secondo ISO 16890:2017), estraibili da ambo i lati e filtri compatti sp. 98 mm sull’aria di rinnovo, in classe di efficienza ISO ePM1 50% (secondo ISO 16890:2017), estraibili da ambo i lati.
  • Ventilatori centrifughi a girante libera a pale rovesce direttamente accoppiati a motore EC dotato di elettronica di controllo integrata, estraibili da ambo i lati.
  • Quadro elettrico completo di display a bordo macchina e microprocessore per gestire la termoregolazione a punto fisso in mandata, basato su logiche di funzionamento studiate per massimizzare il risparmio energetico ed il comfort ambientale, grazie alla modulazione di potenza frigorifera e portata d’aria garantite dalla tecnologia ad inverter. L’unità è predisposta per collegamento tramite RS485 a sistemi di supervisione basati su protocollo Modbus RTU/ Modbus RTU/ RS 485/ Modbus TCP/IP; Bacnet TCP; Webserver.

Valvola d’espansione elettronica

Sensori di pressione per il controllo della portata o della pressione

Ventilatori modulanti e filtri ad alta efficienza

Con riferimento alle condizioni nominali di esercizio, nella seguente tabella sono riportati i valori di potenza sonora (SWL) in banda d’ottava e relative risultanti; sono inoltre evidenziati i valori di pressione sonora (SPL) a 1m, 5m e 10m in mandata, ripresa ed all’esterno dell’unità, in condizioni di unità canalizzata.

HPH-FLEX